rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Il progetto / Bagnoli

Parco urbano a Bagnoli: parte la gara da 269 milioni

Al via la progettazione e l'organizzazione della bonifica

Parte oggi la gara da 269 milioni di euro per la conclusione di un accordo quadro per l'affidamento congiunto di servizi tecnici di progettazione esecutiva, servizi e lavori, per gli interventi di bonifica del parco urbano, bonifica del sedime delle infrastrutture e realizzazione di infrastrutture nel Sin Bagnoli - Coroglio. L'appalto consentirà di dare tempestiva esecuzione ai lavori non appena perfezionate le procedure autorizzative dei singoli stralci progettuali che saranno posti a base di specifici contratti attuativi dell'accordo quadro.

Gli interventi di bonifica privilegeranno l'uso di tecnologie "environment-friendly" quali la bio-phytoremediation e verranno attuati in conformità alle priorità fissate nella direttiva quadro europea sulla gerarchia dei rifiuti, che individua le modalità di gestione atte a conseguire il minor impatto ambientale possibile. L'accordo quadro sarà il principale strumento attuativo per la realizzazione della Smart City Bagnoli, modello di rigenerazione urbana finalizzato ad utilizzare in modo efficiente le risorse naturali presenti nell'area, prevenire e mitigare i rischi, ottimizzare la gestione e la manutenzione in un'ottica di sostenibilità energetica, ambientale ed economica.

La Smart City Bagnoli, tramite la realizzazione di infrastrutture integrate con sistemi di gestione innovativi di energia, telecomunicazioni, acque, mobilità e rifiuti, consentirà di restituire ai cittadini un'area sicura e altamente fruibile. L'iniziativa fa seguito alla pubblicazione di due gare da 86 milioni di euro per bonificare il Parco dello Sport e il lotto Fondiarie a Bagnoli. La procedura è sottoposta alla vigilanza collaborativa dell'Autorità Nazionale Anticorruzione in virtù del protocollo sottoscritto tra il commissario straordinario del governo per la bonifica ambientale e rigenerazione urbana dell'area di rilevante interesse nazionale Bagnoli-Coroglio, Invitalia ed Anac.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco urbano a Bagnoli: parte la gara da 269 milioni

NapoliToday è in caricamento