Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Sorrento

Bagnino eroe sente le urla di una mamma e si tuffa: bimbo tratto in salvo

Il sindaco di Sorrento ha celebrato con un post social l'intervento provvidenziale, ieri sera, di Gioacchino Fiorentino

“Volevo pubblicamente ringraziare Gioacchino Fiorentino, bagnino di Sorrento che ieri sera ha salvato la vita ad un bambino tuffandosi in mare". Il sindaco di Sorrento Massimo Coppola celebra così il ragazzo che è riuscito ieri a far salva la vita ad un piccolo bagnante.

"A richiamarlo le improvvise urla della madre disperata perché il figlio non riusciva più a tornare a riva - racconta Coppola - Solo grazie alla prontezza di Gioacchino si è riusciti ad evitare il peggio e dopo averlo recuperato lo ha portato a riva sano e salvo".

Il piccolo è stato riportato a riva, visibilmente sotto choc ma illeso. "A Gioacchino e a tutti i bagnini della città va il mio più sincero grazie per il loro lavoro di coraggio e attenzione teso alla sicurezza dei bagnanti e di chi arriva sulle nostre coste”, conclude Coppola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnino eroe sente le urla di una mamma e si tuffa: bimbo tratto in salvo
NapoliToday è in caricamento