Badante picchia anziana quando non vuole mangiare

Con schiaffi, pugni e pizzichi

Una 51enne di Villaricca è stata denunciata dai carabinieri della stazione locale per maltrattamenti.

La donna, badante della vicina di casa, una 74enne del luogo con mobilità molto ridotta e affetta dal morbo di Alzheimer, avrebbe dovuto accudirla: nella realtà, invece, il figlio della donna ha scoperto che la picchiava quando la signora non mangiava con schiaffi, pugni e pizzichi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il figlio della vittima aveva iniziato ad insospettirsi dopo aver visto dei lividi sul corpo della mamma ed aveva subito installato delle telecamere in casa. Gli occhi elettronici hanno registrato le violenze messe in atto dalla 51enne e le registrazioni sono finite allegate alla denuncia che l’uomo ha sporto ai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento