Badante picchia anziana quando non vuole mangiare

Con schiaffi, pugni e pizzichi

Una 51enne di Villaricca è stata denunciata dai carabinieri della stazione locale per maltrattamenti.

La donna, badante della vicina di casa, una 74enne del luogo con mobilità molto ridotta e affetta dal morbo di Alzheimer, avrebbe dovuto accudirla: nella realtà, invece, il figlio della donna ha scoperto che la picchiava quando la signora non mangiava con schiaffi, pugni e pizzichi.

Il figlio della vittima aveva iniziato ad insospettirsi dopo aver visto dei lividi sul corpo della mamma ed aveva subito installato delle telecamere in casa. Gli occhi elettronici hanno registrato le violenze messe in atto dalla 51enne e le registrazioni sono finite allegate alla denuncia che l’uomo ha sporto ai carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento