Baby gang in azione: assembrati e senza mascherine, danni alle auto in sosta

La denuncia, su Facebook, di quanto un gruppo di ragazzini ha fatto la scorsa notte ad Afragola

Assembrati e senza mascherina, in giro a danneggiare auto e a bussare ai citofoni. È la scorribanda notturna di un gruppo di ragazzini, denunciata ad Afragola da diversi utenti social.

"In questo momento, in via Cavallotti, una 'banda' di ragazzini ammassati e rigorosamente senza mascherina, sta andando in giro a rompere gli specchietti delle auto parcheggiate e bussare citofoni a casaccio (noi siamo tra le vittime di questa serata "goliardica") – raccontano su di un gruppo Facebook dedicato ad Afragola - Vada pure per la seconda ma vi sembra normale che un povero Cristo lascia l'auto parcheggiata e se la deve ritrovare danneggiata senza alcuna ragione?".

La colpa, secondo l'autore della denuncia, è anche della chiusura delle scuole. "Sentite a me – conclude – il Covid prima o poi passerà (speriamo quanto prima) ma i danni sociali ed educativi li pagheremo per decenni! Però mi raccomando scuole chiuse eh".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento