menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Circum, baby gang all'attacco: sul treno 84 succede di tutto

Porte forzate, estintori svuotati sui passeggeri e minacce. Viaggio da incubo per chi era sul convoglio partito ieri sera da Sorrento in direzione Napoli

Baby gang nuovamente in azione in Circumvesuviana. Si rinnova la consuetudine dei vandali minorenni nei treni Eav: questa volta, come riportato dal Mattino, hanno scaricato un estintore sul pavimento di un vagone, hanno divelto porte e minacciato passeggeri.

I teppisti hanno preso di mira il treno 84, quello che da Sorrento parte alle 21,37 alla volta di Napoli. In dieci, hanno forzato la porta della cabina di guida in coda e si sono impossessati dell'estintore scaricandolo nei corridoi, anche occupati da passeggeri

I ragazzi sono quindi scesi a San Giovanni, mentre i viaggiatori rimasti hanno denunciato quanto accaduto a capotreno e macchinista. La gang ha fatto perdere le proprie tracce. Resta la richiesta di maggiori controlli da parte dell'utenza e degli stessi dipendenti dell'azienda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento