menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Metropolitana

Metropolitana

Baby gang e metropolitana: ecco le stazioni più a rischio

Massima allerta di sera, quando cala il numero dei passeggeri. Occhi puntati su Materdei, Vanvitelli, Dante, Piscinola e Frullone. Ecco il racconto delle recenti aggressioni

L'ultimo episodio violento pochi giorni fa.  Tre ragazzi - due maschi e una femmina - vengono aggrediti brutalmente nella stazione di piazza Dante con calci e pugni da una decina di giovanissimi. E la realtà è sempre più difficile: stazioni della metropolitana violente, baby gang in azione.

Quali sono quelle più a rischio? Le riporta Valerio Esca del Mattino: Materdei, Vanvitelli, Dante, Piscinola e Frullone. Massima allerta soprattutto di sera, quando cala il nuimero dei passeggeri.


Tra i casi rimasti nella mente, alcuni della scorsa estate. Il 16 agosto 2012 a Piscinola furono aggrediti una guardia giurata e un agente di stazione. Pochi giorni dopo, il 20 agosto, all'interno dei vagoni - all'altezza della stazione di Medaglie d'Oro - alcuni ragazzini presero a calci alcuni vetri mandandoli in frantumi. Turisti e passeggeri nel panico, e quando un ragazzo provò a ribellarsi fu preso a schiaffi. Per non parlare di passeggeri spesso raggiunti da lancio di oggetti come pietre ed uova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

social

Lotto, estrazione di martedì 11 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento