rotate-mobile
Cronaca

Case di lusso a prezzi vantaggiosi, ma era una truffa: noto avvocato nei guai

Con l'uomo è indagata anche la moglie

Offrivano in vendita case di lusso in zone prestigiose di Napoli e a Roccaraso a prezzi "convenienti", ma era una truffa. Protagonisti della vicenda sono un avvocato del foro di Napoli e la moglie, entrambi indagati per gravi reati finanziari.

In un’operazione di ieri, il 2° Nucleo Operativo Metropolitano della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un decreto di sequestro preventivo del valore di € 480 mila euro. Le indagini riguardano un ampio periodo che va dal 2018 al 2021 ed hanno fatto emergere una serie di truffe ai danni di due nuclei familiari distinti.

L’avvocato avrebbe offerto immobili di lusso in prestigiose zone di Napoli (via Toledo, via Chiaia, via Riviera di Chiaia, via Calabritto) e anche a Roccaraso, a prezzi vantaggiosi grazie a "relazioni privilegiate" nell’ambito di procedure concorsuali.

Le vittime hanno effettuato versamenti sul conto corrente intestato al professionista, per un totale di 480mila euro, ma - secondo gli investigatori - nessuna attività di vendita è stata mai avviata. Inoltre, è emerso che una parte dei fondi (180mila euro) è stata utilizzata per l’acquisto di un immobile in una nota località balneare del basso Lazio. Gli indagati, quindi, sono accusati anche di autoriclaggio e riciclaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case di lusso a prezzi vantaggiosi, ma era una truffa: noto avvocato nei guai

NapoliToday è in caricamento