menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autolavaggio

Autolavaggio

Fanghi e acque smaltiti illegalmente: autolavaggio sequestrato

La struttura in via Santa Maria del Pianto individuata dal personale dell'unità operativa ecologia. Per il titolare, un 40enne napoletano, una denuncia e una multa per imbrattamento di suolo pubblico

È stato sequestrato in via Santa Maria del Pianto un autolavaggio che smaltiva illegalmente fanghi e acque. Il titolare dell'esercizio è stato denunciato. Gli agenti hanno sorpreso il 40enne mentre sversava i fanghi in strada.


Si è anche scoperto che l'uomo svolgeva l'attività di autolavaggio senza nessun contratto di smaltimento di fanghi e acque e l'hanno quindi denunciato. La struttura è stata sequestrata e il titolare anche multato per imbrattamento di suolo pubblico. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento