menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Controlli sugli autobus Anm: "Livelli di pulizia non rispettati"

I rappresentanti dei lavoratori hanno effettuato controlli nel deposito di Cavalleggeri d'Aosta. "C'era un clima ostile e aggressivo", spiegano

I rappresentanti dei lavoratori di Anm hanno effettuato questa mattina dei controlli sugli autobus nel deposito di Cavalleggeri d'Aosta. Nei giorni scorsi i rappresentanti avevano controllato gli autobus nei depositi di via Nazionale delle Puglie e Piazza Carlo III. Secondo quanto riportato in un comunicato sui bus erano stati attaccati fogli sui quali si leggeva "Vettura igienizzata", anche se - specificano i rappresentanti - "non c'era alcuna certificazione da parte dell'azienda o da parte della ditta di pulizia". Le prime corse mattinali sono saltate per il ritardo con cui è avvenuta l'uscita di servizio. 

Secondo i RLS "le verifiche dei mezzi sono state effettuate in un contesto ostile e aggressivo. C'era incongruenza tra i livelli di pulizia previsti nel capitolato e le condizioni dei bus all'uscita". I rappresentanti si sono poi spostati al capolinea di Piazzale Tecchio per informare "i lavoratori sui rischi da epidemie virali". 

Usb Trasporti

"Gli autobus erano sporchissimi, gli stracci lerci venivano utilizzati su più parti dei veicoli senza prima essere sanificati. Voglio portare la solidarietà ai lavoratori della Samir, so quali difficoltà hanno, spesso lavorano senza materiali adatti. Solidarietà ai responsabili della sicurezza che stanno cercando di fare quello che il Ministero ci chiede e non sono stati capaci di compiere fino in fondo il proprio dovere per l'interferenza di questi personaggi". Questo il contenuto di un videomessaggio diffuso dal rappresentante sindacale Usb Marco Sansone. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento