Auto con targhe straniere: raffica di sequestri

Stretta della guardia di finanza dopo il varo del Decreto Sicurezza

Continuano i sequestri di auto con targhe straniere. Dopo il varo del nuovo Decreto Sicurezza, è vietata la circolazione di residenti in Italia da oltre 60 giorni con auto targate all'estero. Questo permette di contrastare il fenomeno della cosiddetta “esterovestizione” delle vetture. I militari del gruppo della guardia di finanza di Torre Annunziata hanno sequestrato 10 auto nelle ultime ore. Nel corso dei controlli a tappeto eseguiti lungo le strade ad alta densità di circolazione, nei comuni di Torre Annunziata, Boscoreale, Trecase e Poggiomarino- i finanzieri hanno elevato multe che vanno da 712 euro fino ad un massimo di 2.848 euro, accompagnate dal fermo amministrativo del mezzo, concedendo 180 giorni al trasgressore per mettersi in regola, pena la confisca del veicolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa si risparmiava 

Auto con targhe straniere grazie alle quali è possibile evadere il pagamento del bollo, o del super-bollo per vetture di lusso, abbattere i costi dell'assicurazione, elude gli oneri riguardanti la revisione e rendersi quasi irreperibili in caso di notifiche di sanzioni e multe di ogni genere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

  • Contagi di nuovo vicini a quota 200, ma boom di tamponi: tre i morti per Covid nelle ultime ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento