menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto sommersa dall'acqua, si tuffa e salva l'automobilista: "L'ho sentito urlare e sono intervenuto"

L'intervista di NapoliToday all'artista-eroe napoletano, Pasquale De Vito

"Ho visto un uomo bloccato in un'auto, quasi completamente sommersa dall'acqua, tra il rione Don Guanella e San Gaetano. C'era chi urlava, chi chiedeva aiuto e chi girava i video. Io non ci ho pensato due volte, mi sono tuffato in acqua e mi sono avvicinato alla vettura. Volevo salvare quella persona. Ho visto che l'anziano aveva l'acqua che gli arrivava quasi alla gola, cercava di rompere il vetro con l'ombrello, ma non ci riusciva. Era intrappolato", racconta a NapoliToday Pasqule De Vito, artista partenopeo, che non ci ha pensato due volte: si è lanciato in acqua, scesa giù nel nubifragio che ha colpito ieri Napoli, nel tentativo di salvare l'anziano. Con lui un altro ragazzo. I due, grazie ad un martello, sono riusciti a mandare in frantumi il vetro della vettura e a mettere in salvo l'anziano, con non poche difficoltà.

IL VIDEO DEL SALVATAGGIO

"Ho avuto paura, forse sono stato incosciente, ma sentendo il vecchietto che urlava, non me la sono sentita di non intervenire. La porta non si apriva, ma siamo riusciti a metterlo in salvo. Ieri sera ho ricevuto la telefonata della figlia dell'uomo, che non vive a Napoli, che mi ha ringraziato commossa", conclude l'artista napoletano di 45 anni, conosciuto da tutti come "Pulcinella".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento