rotate-mobile
Cronaca Scampia

Auto ribaltata, Corona: "Basta selfie. A Scampia si muore"

Ennesimo incidente nel quartiere

Incidente stradale a Scampia con auto ribaltata in via Labriola. Lo sfogo di Ciro Corona, presidente dell'associazione (R)esistenza Anticamorra.

"A Scampia si muore, il Presidente fa i selfie! Stamattina ennesimo incidente su Via Labriola. Da un mese, con alcuni docenti dell'ITIS abbiamo chiesto al Presidente della Municipalità Nicola Nardella un incontro per affrontare il problema. Dalla rotonda fino all'incrocio con la scuola è un inferno di moto e auto senza regole. Pericoloso per docenti e studenti. Purtroppo la guerra scatenata dal Coordinamento Territoriale di Scampia, al sottoscritto, ha influito sull'intervento del Presidente che non risponde più agli inviti. Cosa c'entra il Presidente della Municipalità con il CTS? Semplicemente il CTS gli ha fatto la campagna elettorale fino all'ultimo giorno, in cambio di assessori sulla VII e VIII e di consiglieri. In un quartiere, dove i vuoti lasciati della camorra provano ad essere occupati dai (defunti) partiti, si muore per lo schifo di gestione della viabilità, nell'indifferenza del Presidente. Chiederemo al sindaco Gaetano Manfredi prima, al Governatore Vincenzo De Luca poi, fino alla Premier Giorgia Meloni di riportare Giustizia sul quartiere e liberarci dal pericolo della dittatura dei partiti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto ribaltata, Corona: "Basta selfie. A Scampia si muore"

NapoliToday è in caricamento