Autista bus aggredito: Rostan (pd), ora più controlli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

"Sono profondamente vicina all'autista dell'Azienda napoletana mobilità brutalmente aggredito a piazzale Tecchio, ed ora ricoverato in ospedale: si è trattato di un atto di violenza dalla gravità inaudita. Quanto accaduto ripropone drammaticamente la profonda ed indifferibile esigenza di garantire la massima sicurezza ai lavoratori delle compagnie di trasporto napoletane, tema sul quale continuerò a sollecitare il ministro Alfano affinchè potenzi in maniera strutturale il controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine e, se necessario, anche dei militari".

Lo sostiene in una nota la parlamentare del Pd Michela Rostan, secondo la quale "occorre il massimo sforzo di tutti affinché il trasporto pubblico locale sia rilanciato, a partire dalla salvaguardia delle necessarie condizioni di sicurezza ed efficienza del servizio, per i lavoratori e gli utenti".

Torna su
NapoliToday è in caricamento