Cronaca Vomero / Via Luca Giordano

"Ma l'aumento dell'Iva vale anche sui prodotti acquistati dal negoziante prima dell'1 ottobre?"

Un cartello apparso alla Fnac ha aperto la questione

Aumento dell'Iva dallo scorso 1 ottobre. Su Facebook, Ida D. M. posta una foto scattata all'interno della Fnac di Via Luca Giordano e commenta: "Qualcuno mi spieghi perché devo pagare in più l'Iva sui prodotti che sono già in negozio e chissà da quanto".

Tra le risposte più chiare quella di Francesco T. - "La tassazione in questione avviene avviene sull'ultima transazione, quindi quella che porta a beneficiare del bene il consumatore. Quindi teoricamente è indipendente dal prezzo di acquisto del commerciante, ma strettamente legato al prezzo finale proposto ai consumatori. Per dirlo in parole povere l'IVA viene calcolata sul prezzo presente sullo scontrino fiscale e non sul prezzo di acquisto del commerciante" - e Francesco B: "Il negoziante vende il bene sempre alla stessa cifra al netto dell'iva. L'iva qualsiasi sia l'aliquota viene girata allo stato, il negoziante fa solo da passaggio di mano. In questo caso non vedo speculazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ma l'aumento dell'Iva vale anche sui prodotti acquistati dal negoziante prima dell'1 ottobre?"

NapoliToday è in caricamento