Ricciardi (Oms): "Atteso aumento contagi Coronavirus al Centro-Sud"

Secondo il consulente del Ministro della Salute e rappresentante italiano all'Oms, il picco sta per registrarsi per l'esodo dal Nord e per "mancato rispetto delle misure di contenimento"

Walter Ricciardi

Prevedibile, per questa settimana, un "aumento dei casi di contagio da nuovo coronavirus al Centro-Sud". Sono le parole di Walter Ricciardi, consulente del Ministro della Salute e rappresentante italiano all'Oms.

Secondo Ricciardi "a pesare sono gli spostamenti dal Nord nelle scorse settimane ma anche atteggiamenti, che si continuano a verificare, di mancato rispetto delle misure di contenimento".

L'ex presidente dell'Iss: "Se si spostasse al Sud sarebbe davvero problematico"

Ricciardi era già intervenuto la scorsa settimana, sulle pagine del Corriere della Sera, a proposito del possibile spostamento a Sud del picco epidemico. "Non è detto che picco arriverà a metà aprile, nessuno può saperlo - erano state le sue parole - Il contagio presenta già incrementi significativi. L’unica barriera che possiamo contrapporre al rischio di contagio è quella di rimanere a casa. Se la casistica registrata in Lombardia dovesse essere confermata al Sud, diventerà davvero molto problematico far fronte all’emergenza sanitaria".

Dai film con Merola alla gestione Covid-19, la storia di Ricciardi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento