menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

La "maledizione" di Gomorra: in manette un altro attore

L'uomo, impiegato del Comune di Napoli, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare per concorso in spaccio di droga. Stava facendo da vedetta ad alcuni spacciatori insieme ad un complice, anche lui arrestato

Un altro attore del film "Gomorra" è stato arrestato ieri sera dalla polizia nel corso di un'operazione a Scampia. L'uomo, un 50enne impiegato del Comune di Napoli, era destinatario di un' ordinanza di custodia cautelare della Procura di Napoli per concorso in spaccio di droga e stava facendo da vedetta ad alcuni spacciatori insieme ad un complice, anche lui finito in manette.


La polizia, con l'aiuto di operai del Comune e Vigili del fuoco, ha anche rimosso cancelli e lucchetti collocati dagli spacciatori a Scampia per ostacolare l'arrivo delle forze dell'ordine. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento