rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Paura sul volo Napoli-Londra, aereo costretto ad un atterraggio d'emergenza

Partito alle 11 dallo scalo partenopeo, il velivolo è dopo pochi minuti tornato indietro a causa di fumo in cabina. Forti disagi per i passeggeri

Paura, stamane, su di un volo in partenza da Napoli e diretto a Londra. L'aereo, partito regolarmente da Capodichino alle 11, dopo pochi minuti è stato costretto a tornare indietro e operare un atterraggio d'emergenza nello stesso scalo partenopeo.

Secondo la testimonianza di un lettore di NapoliToday, a spingere l'equipaggio a far tornare indietro il veivolo sarebbe stata la presenza di fumo in cabina, e il fatto che si stesse avvertendo una forte puzza di bruciato.

L'AEREO DOPO L'ATTERRAGGIO D'EMERGENZA - VIDEO

Forti disagi per i passeggeri. "Alle 12:15 avevano detto che avrebbero dato informazioni dopo un'ora – è la testimonianza raccolta da NapoliToday – e alle 13:00 hanno riferito che il volo era stato cancellato". Ancora alle 16 del pomeriggio nessuna novità per le persone dirette verso la capitale britannica. La soluzione prospettata loro è di fare scalo in un'altra città, così da poter poi da lì prendere un ulteriore volo per Londra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sul volo Napoli-Londra, aereo costretto ad un atterraggio d'emergenza

NapoliToday è in caricamento