rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Concorsone scuola, numeri da flop: in Campania solo 1594 assunzioni

C'è delusione per i precari ed i vincitori del concorso, secondo i sindacati le cifre decise dal Miur sono troppo basse: “Saranno gli studenti ad essere penalizzati”

Il concorsone per la scuola lascia delusi i campani: i tanto attesi numeri delle immissioni in ruolo sono davvero risicati. Usciranno dal precariato soltanto 1594, divise tra 1097 docenti e 497 insegnanti di sostegno. Secondo i sindacati troppo pochi, e “saranno i ragazzi ad esserne penalizzati, tra classi affollate e pochi insegnanti per consentire il tempo pieno”.

Nel dettaglio, alla scuola per l'infanzia entreranno 123 maestre e 87 per il sostegno (65 e 48 soltanto nel capoluogo). Per quanto riguarda la primaria ci saranno 76 insegnanti e 108 docenti di sostegno (a Napoli 33 e 54), mentre per la scuola secondaria di primo grado cifre più sostanziose con 649 docenti e 223 per il sostegno (a Napoli 331 e 159). Infine, per quanto riguarda la secondaria di secondo grado, vi saranno 251 ordinari e 78 per il sostegno.

Delusione tra precari e vincitori del concorso. Luigi Panacea della Uil scuola: “Le richieste delle scuole non sono state tenute in considerazione, la Campania è stata penalizzata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsone scuola, numeri da flop: in Campania solo 1594 assunzioni

NapoliToday è in caricamento