Evasione fiscale: assolto Nazario Matachione

L'imprenditore è stato assolto dal tribunale di Torre Annunziata. Il giudice ha anche dissequestrato i beni

Una vicenda durata anni. Fatti contestati risalenti tra il 2009 e il 2012. Solo oggi però è arrivata la sentenza di assoluzione e la fine di un incubo. È stato assolto dall'accusa di evasione fiscale Nazario Matachione, proprietario di una serie di farmacia nel vesuviano. Il giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata, Riccardo Sena l'ha assolto con formula piena. L'imprenditore era in aula al momento della lettura del dispositivo ed è apparso visibilmente commosso.

Le accuse e il sequestro 

Difeso dagli avvocati Elio D'Aquino e Alberto Coppola, ha sempre sostenuto la sua innocenza sin dall'inizio del procedimento. Il pm Sergio Raimondi aveva invocato una condanna a tre anni di reclusione. Il giudice ha anche disposto il dissequestro di tutti i beni dell'imprenditore. Beni per circa otto milioni di euro sequestrati nel febbraio 2016. Matachione era accusato di aver provocato un danno all'erario quantificato in circa 18 milioni di euro.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento