rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Video di Tiziana Cantone sul web, assolto l'ex

Cadute le accuse

Il giudice di Napoli Dario Gallo ha assolto Sergio Di Palo, ex fidanzato di Tiziana Cantone dalle accuse di falsità privata, simulazione di reato, calunnia e accesso abusivo a sistema informatico. L'uomo e l'ex, che il 13 settembre 2016 si suicidò dopo la diffusione in rete di alcuni suoi video privati, furono indagati per aver falsamente accusato di aver diffuso sulla rete i video alcune persone, risultate poi invece estranee ai fatti. 

Di Palo è stato assolto dall'accusa di falsità con la formula "il fatto non sussiste"; dall'accusa di calunnia perché "il fatto non costituisce reato"; dall'accesso abusivo per "improcedibilità" (manca la denuncia) e dalla simulazione di reato perchè "il fatto non sussiste". A difenderlo l'avvocato Bruno Larosa.

Tiziana Cantone nel processo non è stata imputata in quanto deceduta.

Resta dunque ancora ignota l'identità di colui o coloro che diffusero i video hot della giovane e che la condussero poi al suicidio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video di Tiziana Cantone sul web, assolto l'ex

NapoliToday è in caricamento