rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Ischia

Assenteismo all'Asl di Ischia: 32 dipendenti rinviati a giudizio

I medici e funzionari prestavano servizio nei dipartimenti di Prevenzione e Veterinario, e si assentavano dal lavoro coprendosi reciprocamente con marcature false dei cartellini

Lo scorso anno erano stati indagati dalla Procura di Napoli per numerosi reati tra cui assenteismo e peculato. In seguito a un'indagine durata un anno e mezzo, e condotta dalla Guardia di Finanza, 32 dipendenti dell'Asl Napoli 2 Nord, tra cui medici e funzionari, sono stati rinviati a giudizio.

Prestavano servizio nei dipartimenti di Prevenzione e Veterinario, e si assentavano dal lavoro coprendosi reciprocamente con marcature false dei cartellini. Uno degli indagati, dopo aver timbrato, si recava in chiesa. Per un altro le assenze ammontano a quasi 18 giornate lavorative. L'udienza preliminare è stata fissata il 16 marzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assenteismo all'Asl di Ischia: 32 dipendenti rinviati a giudizio

NapoliToday è in caricamento