Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assembramenti di centinaia di giovani sul lungomare dopo la chiusura dei locali|VIDEO

 

“Assembramenti di centinaia di persone sul lungomare e non solo dopo la chiusura di bar e ristoranti dimostrano che le restrizioni esercenti rischiano di aggravare la situazione come avevamo sottolineato nella nostra proposta consegnata al presidente De Luca. Dopo la manifestazione di sabato e l’incontro avuto con l’assessore Marchiello ora lanciano ancora una volta un appello al presidente De Luca affinché ci riceva urgentemente allo scoop di concordare insieme le misure che possano aiutare a contrastare la pandemia senza danneggiare ulteriormente i gestori di bar e ristoranti. Ribadiamo la nostra disponibilità a collaborare con le istituzioni affinché vengano rispettate le misure di sicurezza ma allo stesso tempo è importante preservare le migliaia di imprese e i lavoratori di questo importante settore che rappresenta una quota molto importante del Pil della Campania”. Lo hanno dichiarato il presidente di Confcommercio Napoli Carla della Corte, il presidente di Fipe-Confcommercio Massimo Di Porzio e il direttore generale di Confcommercio Campania Pasquale Russo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento