Ascierto: "Il virus non è stato ancora sconfitto. Ai giovani consiglio di evitare l'estero quest'anno"

"Specie in quei Paesi dove i contagi sono in enorme crescita. E' così bella l'Italia"

"Il virus non è stato ancora sconfitto, occorre continuare a stare molto attenti, rispettare il distanziamento, utilizzare la mascherina", ha affermato il professor Paolo Ascierto sulla pandemia da Covid ritirando il Premio "Telesia for Peoples" 2020 nelle Terme di Telese.

Nel ringraziare gli organizzatori dell'associazione "Icosit" per il premio, Ascierto si è detto "particolarmente felice di ritornare nella sua terra di origine, essendo nato nella vicina Solopaca". Ascierto si è poi rivolto ai giovani: "Osservando i dati recenti è evidente che il Covid sta colpendo sempre più i giovani che devono divertirsi ma rispettando le regole. Non è necessario continuare ad andare quest'anno in vacanza all'estero, specie in quei Paesi dove i contagi sono in enorme crescita. E' così bella l'Italia". A consegnare il premio all'oncologo sono stati Gigi e Ross, a loro volta premiati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento