menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Documenti falsi per aprire un conto, donna arrestata ad Arzano

Fermata una 51enne incensurata residente a Mugnano: ad un ufficio postale di Arzano stava provando ad aprire un conto con documenti contraffatti

Ad Arzano i carabinieri hanno arrestato per possesso di documenti falsi una donna incensurata di 51 anni, residente a Mugnano. La 51enne è stata bloccata all’interno dell'ufficio postale su via Falcone e Borsellino, mentre tentava di aprire un conto corrente esibendo una carta d’identità falsa. il documento è stato sequestrato, e la donna è stata accompagnata a casa sua agli arresti domiciliari, dove attenderà di essere processata con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento