rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Arsenale degli Scissionisti scoperto in un box a Melito

Questa mattina le forze dell'ordine hanno scoperto, in un box di via Puccini a Melito, un arsenale di armi in un pick up. Probabilmente le armi potrebbero appartenere agli scissionisti. La scientifica dovrà svolgere degli accertamenti

Scoperto questa mattina un vero e proprio arsenale in un box di via Puccini a Melito. Le armi erano sul cassone di un pick up intestato ad un 34enne di Melito. Probabilmente le armi potrebbero appartenere agli scissionisti.

Nel box sono stato trovati una pistola semiautomatica calibro 7,65 con matricola punzonata; 3 pistole mitragliatrici, 2 calibro 9 ed una calibro 7,65, tutte con matricola punzonata; 2 fucili mitragliatori calibro 7,62; un fucile a pompa calibro 12 con matricola abrasa; una bomba a mano di fabbricazione jugoslava; 31 caricatori, sia per pistole che per armi lunghe; un silenziatore; 2 paia di manette; 607 cartucce di vario tipo e calibro per armi corte e lunghe. Tutto il materiale era avvolto con carta di giornale, cellophane e nastro adesivo.

Nel medesimo contesto operativo sono stati rinvenuti all'interno del garage 5 armadi vuoti di legno con un doppio fondo. Le armi sono state inviate saranno inviate al Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Roma per ulteriori accertamenti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arsenale degli Scissionisti scoperto in un box a Melito

NapoliToday è in caricamento