Quattro arresti in quattro mesi: record per un 18enne extracomunitario

Tra Napoli e Milano il giovane ha commesso tre furti aggravati e una rapina impropria. Ieri l'ultimo arresto in via Aniello Falcone: rovistava all'interno di alcune automobili dopo aver infranto i finestrini

(foto di repertorio)

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato un 18enne extracomunitario per il reato di furto aggravato.I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, poco dopo le 10.00 di ieri mattina, su segnalazione del 113 sono intervenuti in via Aniello Falcone, dove un cittadino aveva segnalato la presenza di un extracomunitario che, dopo aver infranto il finestrino di un’auto in sosta, una Citroën C3, stava rovistando all’interno.

Appena giunti gli agenti hanno notato il giovane corrispondente alla dettagliata descrizione fornita al 113, intento a rovistare all’interno di un’altra autovettura, una fiat Punto. L’uomo accortosi della Polizia ha tentato di scappare ma è stato arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno dello zaino indossato dal ladro, i poliziotti hanno rinvenuto e restituito, alle ignare vittime, numerosi effetti personali e i documenti delle autovetture. L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale. Dai controlli effettuati, il 18enne era già stato arrestato, per il reato di furto aggravato, il 19 gennaio dagli agenti del compartimento Polfer di Napoli Centrale, lo scorso 9 dicembre per rapina impropria dai poliziotti della Questura di Como e il 13 novembre scorso era stato arrestato per furto aggravato dagli agenti della Questura di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento