Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Combatteva per l'Isis, catturato ad Acerra 45enne terrorista algerino

 

Si chiama Mourad Sadaoui, 45 anni, algerino, l'uomo arrestato in mattinata ad Acerra con l'accusa di terrorismo. Dal 2003 al 2012 l'uomo è stato residente nel casertano, con regolare permesso di soggiorno. Tra il 2013 e il 2017, come certificato dall'Interpol, l'uomo combatte come foreign fighter per l'Isis, in Siria e Iraq. Era tornato in Italia nel 2017, viveva di espedienti, si aggirava tra Napoli e Caserta. Nella notte tra giovedì e venerdì agenti della Digos casertana l'hanno individuato in un casolare abbandonato ad Acerra e arrestato. E' accusato di partecipazione a organizzazione terroristica.

Arrestato terrorista algerino ad Acerra

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento