rotate-mobile
Cronaca

Condannato per tentato omicidio: viene arrestato nel cuore della Sanità

L'intervento della polizia

Ieri la polizia ha eseguito, nei confronti di un 67enne napoletano, un provvedimento di determinazione di pene concorrenti, emesso lo scorso 22 maggio dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Pescara - Ufficio Esecuzioni Penali - secondo il quale, il soggetto dovrà espiare la pena di 5 anni e un mese di reclusione per tentato omicidio, resistenza a Pubblico Ufficiale, reati in materia di stupefacenti e truffa, commessi tra il 2001 e il 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per tentato omicidio: viene arrestato nel cuore della Sanità

NapoliToday è in caricamento