rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Melito di napoli

Vuole far esplodere un bancomat a pochi metri dalle case: fermato in tempo

L'episodio è avvenuto a Melito, nel centro della cittadina, e ha portato all'arresto di un 60enne già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri si sono accorti di lui e hanno sventato il colpo

Voleva fare esplodere un atm di Melito per impossessarsi del denaro al suo interno, utilizzando la tecnica ormai nota di iniettare nel bancomat del gas gpl. Il 60enne di via Labriola già noto alle forze dell'ordine è stato però scoperto, bloccato e messo in manette dai carabinieri.

L'episodio è avvenuto questa notte. A fermare il 60enne una pattuglia dei carabinieri insospettitasi del suo comportamento: alla loro vista era saltato in auto precipitosamente allontanandosi dal centro della cittadina. Fermato e perquisito, aveva ancora con sé gli attrezzi del mestiere.

È controllando la telecamera di videosorveglianza della filiale, poi, che i carabinieri hanno avuto la conferma dei loro sospetti: l'arrestato era stato immortalato mentre provava a mettere a segno il colpo, noncurante del fatto che l'esplosione avrebbe potuto far danni in una zona densamente popolata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole far esplodere un bancomat a pochi metri dalle case: fermato in tempo

NapoliToday è in caricamento