Stalking e violenze sulle ex, arrestati due uomini

Ai domiciliari è finito un 52enne di Qualiano, mentre in carcere un 56enne di Poggioreale

A Qualiano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato e sottoposto ai domiciliari un 52enne già noto alle forze dell’ordine con l'accusa di stalking nei riguardi della sua ex moglie, così come è stato messo in manette – con simile accusa – un 56enne di Poggioreale.

Due casi di violenza sulle donne e stalking che hanno numerosi punti in comune.

Nel caso del 52enne questi non aveva accettato la relazione con l'ex moglie fosse finita. Per quasi due anni aveva continuato a presentarsi sotto casa della vittima, arrivando alla minaccia di bruciarla viva e provandole di conoscere tutto della sua vita privata. È stato arrestato e messo ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 56enne aveva invece iniziato a pedinare l'ex compagna, arrivando a picchiarla, minacciarla ed insultarla. È stato arrestato e messo in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento