Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca Via Vittorio Emanuele III

Aggredisce l'ex fidanzata davanti alla scuola del figlio: stalker arrestato

La donna vittima più volte dell'indole violenta del compagno che la costringeva a rapporti sessuali. Ieri l'epilogo nei pressi dell'istituto scolastico Guglielmo Marconi. L'uomo è ora rinchiuso nel carcere di Poggioreale

Complessa la relazione sentimentale di una donna 33enne di Frattamaggiore a tal punto da essere aggredita dal suo ex fidanzato nei pressi della scuola dove si era recata per andare a prendere il figlio.

È finito così in manette - con l'accusa di lesioni personali, atti persecutori, porto abusivo di arma da punta e taglio - un pregiudicato di 35 anni, denunciato in stato di libertà anche per i reati di violenza sessuale e violenza privata.

L'uomo conobbe la 33enne circa un anno e mezzo fa e con lei avviò una relazione sentimentale. La donna, però, fu vittima più volte dell'indole violenta del fidanzato che la picchiava e costringeva a rapporti sessuali. Da qui, la decisione della donna di chiudere la storia, ma per tre mesi l'ex l'ha perseguitata con telefonate e minacce.


Nella tarda mattinata di ieri lo stalker era in via Vittorio Emanuele III, nei pressi dell'Istituto scolastico Guglielmo Marconi di Frattamaggiore, dove la donna si era recata per prendere il figlio. Qui l'ha aggredita e malmenata. Gli agenti dei Falchi del locale commissariato e una pattuglia della squadra giudiziaria si sono accorti di quanto stava accadendo e sono intervenuti arrestando il pregiudicato. Per la vittima, escoriazioni al collo guaribili in cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex fidanzata davanti alla scuola del figlio: stalker arrestato

NapoliToday è in caricamento