menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunta spia russa arrestata a Napoli, in manette anche un italiano

Sviluppi dopo l'arresto avvenuto a Capodichino di Alexander Yuryevich Korshunov

M. P B. 59 anni, ex dirigente di Avio spa, è stato arrestato a Marino, nell'ambito dell'inchiesta per spionaggio industriale che vede coinvolto il russo Alexander Yuryevich Korshunov, 57 anni, arrestato lo scorso 30 agosto all'aeroporto di Napoli.

L'arresto è avvenuto il 2 ottobre, su richiesta delle autorità statunitensi, come conferma il dipartimento di Giustizia di Washington.  L'ipotesi su cui si indaga è di spionaggio industriale.

Reazione russa

Vladimir Putin, intervenuto a Vladivostok, aveva così commentato l'arresto di Korshunov: "La detenzione di cittadini russi su richiesta degli Stati Uniti interferisce con le relazioni bilaterali. E' una cattiva pratica a volte associata alla concorrenza". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento