rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca San Pietro a Patierno / Via Paternum

Spacciava seduto su una panchina: in manette

Arrestato un 21enne che gestiva una piazza di spaccio a San Pietro a Patierno. Sequestrate marijuana ed hashish

Una piazza di spaccio seduto comodamente su una panchina. È così che è stato arrestato un 21enne a San Pietro a Patierno accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare hashish e marijuana che smerciava dopo aver atteso i clienti seduto su una panchina tra via Paternum e via Casoria. Una posizione strategica, visto che gli permetteva di controllare tutta la zona e di avere una visuale perfetta in caso di arrivo delle forze dell'ordine.

Non ha fatto i conti, però con gli agenti del commissariato di Secondigliano che, dopo un appostamento di qualche giorno, gli hanno stretto le manette ai polsi in flagranza di reato. Gli agenti lo hanno osservato mentre cedeva una dose a due acquirenti arrivati su uno scooter. Dopo essersi allontanato per prendere la droga nella vicina via dei Calzolai, è tornato per darla ai due giovani.

A questo punto sono entrati in azione gli agenti che hanno sequestrato anche 20 involucri di marijuana già confezionata ed una quantità di hashish dalla quale era possibile preparare almeno 47 dosi. Il 21enne è stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale dove resterà in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava seduto su una panchina: in manette

NapoliToday è in caricamento