menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio a Barra: 37enne in manette

Era fermo in auto aspettando il cliente a cui ha ceduto una dose di cocaina. Ha tentato inutilmente la fuga

Ore 12.15. Quaranta gradi all'ombra, ma l'attività degli spacciatori a Barra non si ferma mai. Gli agente del commissariato San Giovanni-Barra hanno stretto le manette ai polsi ad un 37enne del posto con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato sorpreso dai poliziotti mentre cedeva una dose ad un acquirente in cambio di soldi.

Nonostante il caldo era fermo all'interno della sua auto nella Rotonda delle Repubbliche Marinare quando il cliente si è avvicinato ed hanno effettuato velocemente lo scambio. Tutto sotto gli occhi degli agenti che sono intervenuti immediatamente ed hanno bloccato entrambi dopo un breve inseguimento. Il pusher è stato trovato con addosso due grammi di cocaina e tre di hashish ed è stato portato presso il carcere di Poggioreale in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento