menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonnie e Clyde dell’est, otto violentissimi scippi in meno di due mesi

La coppia, entrambi serbi, agivano tra Afragola, Casoria, Caivano e Cardito. I carabinieri hanno notificato loro una nuova ordinanza di custodia cautelare

Neanche due mesi, almeno otto rapine messe a segno. È il particolare “record” di una coppia di serbi, 37 anni lui e 33 lei, che agivano tra Afragola, Casoria, Caivano e Cardito. Nelle prime ore di questa mattina gli sono state notificate in carcere – dai carabinieri della compagnia di Casoria – nuove ordinanze di custodia cautelare.

La tecnica era sempre la stessa, lo “strappo” delle borse a delle ignare passanti. Alcuni vittime che avevano cercato di resistere sono peraltro state trascinate per diversi metri sull’asfalto riportando lesioni a volte anche piuttosto serie. Arrestati dopo l'ultimo colpo a Casoria, l'aggravarsi della loro posizione si deve alla scoperta delle ulteriori rapine messe a segno.

I due violenti scippatori, a bordo di un'auto celeste, sceglievano come vittime soprattutto donne anziane che andavano a fare la spesa e quindi con cifre di una certa consistenza nelle borse. Lei addetta agli “strappi”, lui alla guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento