Colpo all'ufficio postale: in manette banda di rapinatori

Tre persone hanno fatto irruzione in un ufficio postale di Marigliano, travisati e armati di pistola. I rapinatori, intimando ai clienti di stare fermi e minacciando gli impiegati, avevano costretto questi ultimi a consegnare il denaro delle casse

Tre persone hanno fatto irruzione in un ufficio postale di Marigliano in via San Francesco, travisati e armati di pistola. I rapinatori, intimando ai clienti di stare fermi e minacciando gli impiegati, avevano costretto questi ultimi a consegnare il denaro delle casse.

Subito dopo l’allarme, i Carabinieri della stazione di Marigliano sono stati attivati dalla centrale operativa di Castello di Cisterna e poco dopo sono riusciti a intercettare i malfattori in via Sentino: erano a bordo di una Bmw e stavano tentando di allontanarsi dalla zona.

LE IMMAGINI DELLA RAPINA - VIDEO

Durante i primi minuti di fuga si erano addirittura già cambiati d’abito, ma i militari dell'Arma sono riusciti a trovare e sequestrare i capi d'abbigliamento indossati per il colpo e la pistola semiautomatica che i banditi avevano usato per la rapina, una calibro 9 con matricola abrasa e 15 cartucce nel caricatore.

Recuperato e restituito anche il bottino, 275 euro in denaro contante. In via Elisabetta d’Ungheria c’era anche un secondo veicolo, una Renault Megane intestata a un pregiudicato di Roma, risultata in uso ai malfattori e verosimilmente usata in analoghe azioni criminose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati, di età compresa tra i 29 ed i 35 anni, due dei quali già noti alle forze dell'ordine, sono stati tradotti a Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento