Pistola puntata contro un ragazzo per 10 euro, paura alla stazione Edenlandia

Il rapinatore, un 36enne di Villaricca, è stato identificato e tratto in arresto poco dopo dai carabinieri

È stato arrestato dai carabinieri della stazione di Fuorigrotta. Trentasei anni, di Villaricca e già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe reso responsabile di una rapina.

Ieri sera, alla guida di un’auto, l'uomo avrebbe affiancato un 19enne del quartiere appena uscito dalla stazione della Cumana Edenlandia, per poi minacciarlo con una pistola e costringerlo a consegnare il portafogli. Contenente in realtà soltanto 10 euro.

Grazie alla targa dell'auto presa dalla giovane vittima e ad una descrizione del malvivente, i militari sono rapidamente  giunti al 36enne, poi individuato anche dal 19enne in foto.

È stato messo in manette a Villaricca, nella sua abitazione, dove era arrivato alla guida dell’auto poco prima utilizzata per la rapina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento