menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Poste

Poste

Rapina alle poste con sequestro di persona: arrestato un 44enne

Il colpo, dal valore di 35mila e 200 euro, è avvenuto a Pollena Trocchia. In manette un sospettato a cui gli inquirenti sono risaliti grazie ad un'impronta digitale e ai filmati di videosorveglianza. Si indaga sugli altri membri della banda

Quarantaquattro anni, di Cercola, un uomo è stato oggi arrestato perché ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata e sequestro di persona. L'episodio è avvenuto lo scorso 31 gennaio nell'ufficio postale di Pollena Trocchia: l'indagato, in concorso con altre persone ancora non identificate, si era avvicinato agli impiegati all'apertura, minacciandoli con una pistola e costringendoli a disattivare l'allarme oltre che i loro cellulari così da impedire che chiamassero aiuto.

I rapinatori avevano a quel punto costretto la direttrice dell'ufficio ad aprire la cassaforte a combinazione, impossessandosi di 35mila e 200 euro. il presunto autore della rapina è stato individuato grazie ad un'impronta trovata su di una scrivania dell'ufficio postale, nonché attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza. Le vittime ne hanno poi confermato l'identità in sede di individuazione fotografica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento