rotate-mobile
Cronaca San giuseppe vesuviano

Rapina a mano armata in una nota tabaccheria: portati via oltre 2mila euro

Sulla vicenda hanno indagato i Carabinieri

A San Giuseppe Vesuviano i Carabinieri hanno arrestato un 49enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è accusato di aver rapinato lo scorso 18 ottobre, armato di pistola, una tabaccheria a via Croce Rossa per una somma di circa 2.500 euro.

Le indagini, effettuate con informazioni raccolte dai testimoni presenti e le analisi dei sistemi di videosorveglianza, hanno permesso di individuare il 49enne. I militari hanno perquisito la sua abitazione dove hanno rinvenuto gli abiti utilizzati per il colpo.

Alle indagini hanno preso parte anche i Carabinieri della sezione fonica, audio-video e informatica del Ris di Roma per la comparazione dei tratti somatici del 49enne. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata in una nota tabaccheria: portati via oltre 2mila euro

NapoliToday è in caricamento