rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Giugliano in campania

Prostitute a Varcaturo, si pubblicizzavano su internet e al telefonino

Annunci su siti web, inserzioni sui giornali e una "promozione telefonica" per procurare clienti alle prostitute che gestiva: a Varcaturo arrestata una 23 rumena

Adescava i clienti per le prostitute che gestiva attraverso annunci su siti internet, inserzioni sui giornali ed una "promozione telefonica". A Varcaturo i carabinieri del nucleo operativo di Giugliano hanno arrestato una romena incensurata di 23 anni, residente a Quarto, che gestiva la prostituzione di quattro donne (tre straniere e una italiana, di età dai 25 ai 35 anni).


La ragazza procurava i clienti attraverso web, giornali e telefonino, riscuotendo il denaro delle prestazioni. Gli incontri avvenivano in un appartamento che è stato perquisito dai carabinieri: lì hanno scoperto e sequestrato una dozzina di telefoni cellulari (usati per contatti erotici con i potenziali clienti) e quasi 1500 euro di denaro contante (in banconote da 50 euro). L'arrestata è stata condotta nel carcere femminile di Pozzuoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute a Varcaturo, si pubblicizzavano su internet e al telefonino

NapoliToday è in caricamento