rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Santa maria la carità

Rompe il naso a suo padre per 20 euro: arrestato 34enne

Caso di violenze familiari a Santa Maria la Carità, dove un uomo è finito in manette per tentata estorsione e lesioni ai danni dei propri genitori

A Santa Maria la Carità i carabinieri hanno arrestato per tentata estorsione e lesioni un 34enne già noto alle forze dell'ordine.

L’uomo è stato bloccato a casa sua: aveva appena minacciato di morte e picchiato a calci e pugni i genitori di 60 e 57 anni, questo perché si erano rifiutati di dargli 20 euro.

Mentre il padre è stato medicato per un trauma facciale con frattura al naso ed alla mano (guarirà in otto giorni), l’arrestato è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rompe il naso a suo padre per 20 euro: arrestato 34enne

NapoliToday è in caricamento