rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Arzano

Blitz nella "167": arrestato 30enne colpevole di omicidio

Operazione dei carabinieri ad Arzano. L'uomo sarebbe vicino al clan Amato-Pagano: sconterà vent'anni per un delitto del 2011

Sconterà vent'anni per un omicidio accertato del febbraio 2011. Si tratta un uomo di tent'anni, ritenuto vicino al clan Amato-Pagano. E' stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione del Tribunale di Napoli, nell'ambito di un'operazione più ampia dei militari nel territorio di Arzano.

Già dalle prime ore dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Casoria, insieme a quelli del Reggimento Campania hanno presidiato la città di Arzano con controlli e perquisizioni. Decine di uomini stanno setacciando i rioni ritenuti più sensibili e tra questi quello della "167". Ispezioni in corso nelle aree condominiali dove sono stati rimossi cancelli e ostacoli abusivi. I controlli continueranno per l’intera giornata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nella "167": arrestato 30enne colpevole di omicidio

NapoliToday è in caricamento