rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Sant'antonio abate

Furto di corrente elettrica, i carabinieri arrestano medico di base nel napoletano

Scoperto un allaccio abusivo diretto al cavo della fornitura pubblica

A Sant’Antonio Abate i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per furto di corrente elettrica un 69enne del posto, medico di base.

I militari dell’arma, insieme al personale dell’Enel, hanno controllato l’abitazione e lo studio medico dell’uomo. Durante le operazioni è stato scoperto un allaccio abusivo diretto al cavo della fornitura pubblica. Secondo quanto emerso e reso noto dai carabinieri, il furto di energia elettrica dal valore di quasi 18 mila euro durava da circa 5 anni.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di corrente elettrica, i carabinieri arrestano medico di base nel napoletano

NapoliToday è in caricamento