menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latitante del clan Di Lauro in manette a Grottammare

Il 40enne era irreperibile da tre mesi. Deve scontare una condanna a quattro anni e quattro mesi per associazione mafiosac

È stato arrestato a Grottammare, vicino San Benedetto del Tronto, un esponente del clan Di Lauro di Napoli. Il 40enne è stato arrestato dai carabinieri di San Benedetto del Tronto la scorsa notte. L'uomo è stato condannato per associazione mafiosa ed era latitante da tre mesi.

I militari sono entrati in azione nel paesino sulla costa e sono riusciti a stringere le manette ai polsi al 40enne dopo un periodo di attività investigativa per l'identificazione. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Fermo dopo le attività amministrative di rito. È stato condannato a quattro e quattro mesi di reclusione per l'appartenenza alla cosca napoletana.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento