"Venite, c'è un ladro": i poliziotti sorprendono un 34enne. Aveva già forzato quattro porte

I poliziotti sono intervenuti in via Acquaviva, all'Arenaccia, dove era stato segnalato il furto in uno stabile. L'uomo aveva forzato le porte di 4 cantine

(foto di repertorio)

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Matteo Andrea Acquaviva, quartiere Arenaccia, per un furto in uno stabile. I poliziotti, una volta entrati nell’edificio, hanno notato che la porta di un terraneo presentava segni di effrazione  e all'interno  hanno sorpreso un uomo con diversi attrezzi atti allo scasso, che aveva già forzato quattro porte di altrettante cantine dello stabile.

Gli agenti hanno bloccato l’uomo, D.V., 34enne napoletano con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per tentato furto aggravato e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento