menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ambulanza

Ambulanza

Rissa in strada, due fratelli contro loro cugino: arrestati

Si stavano prendendo a calci e pugni all'esterno di un bar su corso Ricciardi a Cercola quando sono stati scoperti e fermati da una pattuglia di carabinieri

A Cercola i carabinieri hanno arrestato per rissa aggravata tre persone già note alle forze dell'ordine, due fratelli (di 52 e 43 anni) ed un loro cugino (di 53).

I militari pattugliavano corso Riccardi quando hanno notato, da lontano, che i tre si stavano colpendo a calci e pugni davanti ad un bar.

Sono intervenuti bloccandoli. La rissa, si è a quel punto scoperto, era l’epilogo violento di un litigio tra i due fratelli e loro cugino a proposito di controversie economiche.

Tutti sono ora ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. A due dei tre sono state diagnosticate lievi lesioni dai sanitari del 118 intervenuti sul posto dopo la chiamata dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento