menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camorra, arrestato “'Franco 'o pacieré” esponente dei Mazzarella

Arrestato, a Napoli, Francesco Ramaglia, considerato noto esponente del clan camorristico dei Mazzarella. Conosciuto con il soprannome di 'Franco 'o pacieré, vista la sua funzione di mediatore

Francesco Ramaglia, noto esponente del clan camorristico dei Mazzarella e conosciuto con il soprannome di 'Franco 'o pacieré, è stato arrestato.

Ramaglia era conosciuto per la sua funzione di mediatore tra il clan Mazzarella e le altre cosche limitrofe con le quali si doveva 'trattare', l'arresto è stato effettuato nella sua abitazione dai carabinieri della stazione di Mercogliano.
L'uomo per molto tempo ha vissuto nell'Avellinese e solo di recente si era trasferito a Napoli dove fino a questa mattina si trovava agli arresti domiciliari per altre condanne sempre relative alla sua appartenenza. E' così che i carabinieri di Mercogliano hanno dato esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli: Ramaglia deve espiare una pena residua pari a 4 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di associazione a delinquere di tipo mafioso con le aggravanti dell'intimidazione con l'uso delle armi e il contesto camorristico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento