menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era stufo di condividere l’abitazione con i familiari: si presenta in caserma e si fa arrestare

Tenendo una lametta tra i denti, ha minacciato di farsi del male se non fosse stato accontentato

Si è presentato in caserma con una valigia e ha chiesto di essere portato in carcere. Già ai domiciliari, un 35enne napoletano, già noto alle forze dell'ordine, ha confessato ai Carabinieri della stazione di Napoli San Pietro a Patierno di essere stufo di condividere l’abitazione con i familiari.

Tenendo una lametta tra i denti, l'uomo ha minacciato di farsi del male se non fosse stato accontentato.


Riportato alla calma, i militari hanno recuperato la lametta e arrestato il 35enne per evasione. L'uomo è ora in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento