Borsello sistemato sotto un'auto in sosta nel cuore di Napoli: arrestato minorenne

La scoperta della Polizia nei pressi di Piazza Nazionale

Gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato nel pomeriggio di giovedì in via Foggia un giovane a bordo di uno scooter che, dopo aver sistemato un borsello sotto un’autovettura in sosta, si è seduto sul motociclo con atteggiamento circospetto.

Poco dopo è giunta un'altra moto con un uomo a bordo ed il giovane, dopo un cenno d’intesa, ha prelevato qualcosa dal borsello occultato poco prima e gliel’ha consegnato.

L’uomo, alla vista dei poliziotti, si è dato alla fuga mentre il giovane è stato bloccato e trovato in possesso di 50 involucri contenenti 61 grammi circa di marijuana. Un 17enne napoletano è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento