menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga-shop in macchina, in manette due pusher

Arrestati a via Togliatti a San Giorgio a Cremano un 19enne e un 15enne che vendevano cocaina dalla propria auto

All'interno della propria automobile avevano una quantità di dosi di cocaina che potevano coprire il fabbisogno di molti clienti. Finiscono nei guai due spacciatori giovanissimi arrestati a San Giorgio a Cremano. D.E. di 19 anni e un 15enne sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Portici con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All'interno della loro automobile sono stati ritrovati un totale di 32 palline di cocaina pronte per essere vendute oltre che 635 euro in contanti che i militari hanno ritenuto essere provento di precedenti vendite già effettuate.

I due ragazzi sono stati bloccati a via Togliatti a bordo della loro Smart Four Four. Dalla vettura smerciavano la droga e sono stati fermati dai carabinieri proprio mentre vendevano una dose ad un assuntore. La successiva perquisizione dell'auto ha permesso ai militari di rinvenire la droga e di stringere le manette ai polsi ad entrambi. Il 19enne originario di San Giorgio a Cremano è stato trasferito nel carcere di Poggioreale in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto e del successivo processo con rito direttissimo. Il minorenne, originario di Ercolano, è stato invece trasferito nel centro di prima accoglienza per minori dei Colli Aminei in attesa di disposizioni dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento